Il blog di zbrando

Tag: libri (page 1 of 1)

Il segnalibro

Il segnalibro è bello perché con lui si vince sempre. Se il libro ci piace si arriva velocemente in fondo, sbaragliando il nemico. Se invece non ci piace al massimo si interrompono le operazioni e si ottiene subito una tregua. Però, di sicuro, col segnalibro non si arretra mai, coi libri non si perde, mal che vada si fa pari. Io sono arrivato fin qui, dico, e il territorio che ho occupato me lo tengo: tu autore tieniti pure il resto, che tanto a me non interessa».

Maurizio Bettini – Con i libri

Collegamenti: Breve storia del segnalibro

I lettori assorbono meno concetti sugli e-reader

Lo studio e’ vecchio ma credo interessante. In pratica ci dice che le sensazioni tattili, quali ad esempio la posizione all’interno del libro, ci aiutano a ricordare meglio fatti e persone.

Personalmente posso confermare che, pur essendo un estimatore del Kindle, leggere da un libro di carta mi aiuta a scorrere indietro per rileggere o cercare certi personaggi, nozioni, situazioni. E che la memoria visiva e le sensazioni tattili giocano un ruolo nella lettura di un romanzo.

Collegamenti: Readers absorb less on Kindles than on paper, study finds