Il blog di zbrando

Tag: internet (page 1 of 2)

Su server e protocolli

L’ex CEO di Signal, Moxie Marlinspike, fa alcune considerazioni sul Web 3 (in sintesi, non gli piace molto) ma due commenti hanno attirato la mia attenzione.

1) Le persone non vogliono far girare server propri e mai lo vorranno fare. Una cosa che spesso i nerd piu’ sfegatati si dimenticano quando sperano nella diffusione di un progetto/tecnologia/piattaforma.
Cito direttamente il pezzo di Moxie.

The premise for web1 was that everyone on the internet would be both a publisher and consumer of content as well as a publisher and consumer of infrastructure.
We’d all have our own web server with our own web site, our own mail server for our own email, our own finger server for our own status messages, our own chargen server for our own character generation. However – and I don’t think this can be emphasized enough – that is not what people want. People do not want to run their own servers.
Even nerds do not want to run their own servers at this point. Even organizations building software full time do not want to run their own servers at this point.

2) Un protocollo si muove molto piu’ lentamente di una piattaforma.

After 30+ years, email is still unencrypted; meanwhile WhatsApp went from unencrypted to full e2ee in a year. People are still trying to standardize sharing a video reliably over IRC; meanwhile, Slack lets you create custom reaction emoji based on your face.
This isn’t a funding issue. If something is truly decentralized, it becomes very difficult to change, and often remains stuck in time.

E quest’ultima frase mi rende triste perche’ vorrei vedere un Web decentralizzato e standard, con protocolli condivisi che vengono aggiornati velocemente a seconda delle necessita’.

Una scelta di principio.

Hey è il servizio di posta elettronica del momento: interfaccia pulita, semplice e funzioni utili. Ma Hey non permette di usare il protocollo standard IMAP né di aggiungere altri indirizzi email. E richiede una app specifica per l’uso.

Siccome, specie nei sistemi di comunicazione credo che usare degli standard comuni sia importante ho deciso di risparmiare i 100 dollari all’anno che Hey chiede e ho invece attivato un indirizzo IMAP su dominio personale. Non ha tutte le belle funzioni di Hey ma non richiede un App apposta per funzionare e mi è costato 0 (il mio registar dà 3 caselle email fino a 3GB di spazio assieme, contatti e calendario compresi nel prezzo di registrazione).

Non so cosa abbia fatto Samsung ma finalmente il suo browser non è più spaventosamente lento nell’aprire nuove schede e mostrare quelle aperte. Non un fulmine ma usabile, tanto che l’ho rimesso come programma di base per navigare.

Youtube cancella i commenti con due frasi che insultano il partito comunista cinese

La solita storia con Google che dice che e’ un bug (segnalato che va avanti da 6 mesi). Come i vari “bug” che non permettono a Firefox di usare correttamente i servizi Google. O i bug che affliggevano Microsoft Edge prima che passasse ad usare Chromium come base invece del motore di rendering proprietario che usava precedentemente.

Collegamenti: YouTube is deleting comments with two phrases that insult China’s Communist Party tramite OSNews

Internet Samsung

Da utente Samsung dovrebbe essere il mio browser preferito: veloce, compatibile, con una interfaccia coerente col sistema e le altre app Samsung. E invece faccio fatica ad usarlo perché Samsung lo ha reso così pesante da non funzionare bene sul mio Galaxy S7. Capiamoci, non parlo di velocità di caricamento, che è buona e migliore di molta concorrenza, parlo della velocità dell’interfaccia. Le animazioni per aprire un link in nuova pagina o le tab aperte sono lentissime e ammazzano l’esperienza d’uso. Capisco che il mio S7 sia un dispositivo vecchio ma ci sono altri telefoni a basse prestazioni in giro e non capisco come possano usare Samsung Internet. A meno che non sia un bug specifico che a Samsung non interessi risolvere. In ogni caso basterebbe eliminare le animazioni per rendere di nuovo la app fluida, per tutti. Qualcuno ha il numero di telefono degli ingegneri Samsung?

Classic Reload

ClassicReload was setup for preservation of 6,000+ old retro abandonware games and abandoned OS/interfaces that you can play DOS games online right in your web browser for education and research purposes.

Collegamenti: ClassicReload

Settembre eterno

Settembre eterno […] è un’espressione gergale coniata da Dave Fischer in riferimento al generale decadimento degli standard culturali e comportamentali degli utenti di Usenet a partire, come il meme stesso suggerisce, da settembre 1993 a causa del pesante e continuo afflusso di nuove utenze non preventivamente educate alle regole di uso delle piattaforme di comunicazione all’epoca disponibili e dei comportamenti da tenere nelle comunicazioni fra utenti.

Anche tumblr e’ andato

Negli ultimi mesi ho cominciato una pulizia delle cose digitali inutili: account, app, social, ecc.

Per quanto riguarda i social mi e’ rimasto solo Twitter e credo che per ora lo terro’ ma eliminero’ l’app dal telefono.

Ho eliminato nel tempo un sacco di app che non usavo, quali giochi, social, fotoritocco ecc. Sto cercando di limitare il mio tempo davanti agli schermi e a usare strumenti che mi diano piu’ soddisfazione. Finora la pulizia sta andando bene, vediamo se sentiro’ miglioramenti a livello personale.